scritta-uominiveri


2015 TRENTATRE'/Poli Francesco

Nazione: Italia
Regione: Trentino
Tipologia: Bianco
PRODUTTORE: Francesco Poli Vignaioli
Annata: 2015
Inserisci eventuali note per l'ordine

Descrizione

UVA: moscato giallo –nosiola –peverella
VIGNETO/I DI PROVENIENZA: sottovi
ALLEVAMENTO:  pergola semplice spezzata
ANNO DI IMPIANTO: 1995-2005
TERRENO: marnoso calcareo
RESA PER ETTARO: 120 q.li
VENDEMMIA: fine setttembre
VINIFICAZIONE: pressatura uva intera
MATURAZIONE: fermentazione e maturazione in acciaio
AFFINAMENTO: bottiglia
ESAME ORGANOLETTICO: nota aromatica al naso data dal moscato giallo e peverella, in bocca emerge la  finezza e delicatezzza della nosiola
NOTE: Vino ottenuto con uve da agricoltura biologica certificato da ICEA. TRENTATRE' é un vino bianco aromatico. E' prodotto con uve storiche trentine: moscato giallo (50%), nosiola (40%) e un terzo vitigno (10%) a discrezione del produttore (ad es. vanderbara, lagarino bianco, peverella, veltliner rosso, ecc.). Avrebbe dovuto chiamarsi TRENTINER ma le rigide norme sull'etichettatura non lo permettono. L'intenzione delle cinque cantine che partecipano al progetto ( Nicolodi, Francesco Poli, Vivallis, Salizzoni, Vallarom,) é di produrre un vino che sia espressione di tutto il Trentino (tre valli, tre fiumi, tre vitigni) e che possa, attraverso un progetto e un impegno comune, esprimere le peculiarità delle varie realtà che vi operano: aziende agricole, artigiani del vino , vinificatori e cantine sociali. Le particolari e diversificate condizioni climatiche del Trentino (da quello mediterraneo sul Lago di Garda a quello continentale in Val di Cembra), la latitudine, i vari livelli altimetrici, le molteplici componenti geologiche dei terreni, le tradizioni rimarcano, nei vini trentini, le sfumature aromatiche, la finezza e l'eleganza. Il nome TRENTINER riassumerebbe ed evocherebbe tutto questo

"Da oltre dieci anni i nostri vigneti sono coltivati e certificati in agricoltura biologica, successivamente abbiamo deciso di ampliare la nostra ricerca lavorandoli ed effettuando semine plurispecie con l'intento di sviluppare in profondità l'apparato radicale delle nostre viti. Con questo sistema abbiamo potuto dare maggior fertilità al terreno, riducendo e talvolta eliminando quello che prima era essenziale, l'irrigazione a goccia. In cantina fermentazioni spontanee e minimo utilizzo di solforosa per creare vini che rappresentino l'anima del nostro territorio." - Alessandro Poli




I dati riportati nella scheda tecnica sono di totale responsabilità del produttore.


RICHIEDI INFORMAZIONI O SUGGERISCI AGGIORNAMENTO

Contattaci

L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
Invia immagini del prodotto o del Produttore.
Crea un'unica cartella contenente le immagini da inviare e comprimila in formato .zip
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica

     

    Ricerca libera

    Ricerca per Categoria

    Nazione:
    Regione:
    Tipologia:
    PRODUTTORE:
    Confezione:
    Annata:
    Reimposta tutto