È un vino bianco aromatico.
È prodotto con uve storiche trentine: moscato giallo (50%), nosiola (40%) e un terzo vitigno (10%) a discrezione del produttore (lagarino bianco, peverella, verdearbara, vernaccia bianca e veltliner rosso).
Avrebbe dovuto chiamarsi TRENTINER ma le rigide norme sull’etichettatura non lo permettono. L’intenzione delle cinque cantine che partecipano al progetto (Nicolodi, Francesco Poli, Vivallis, Salizzoni, Vallarom) è di produrre un vino che sia espressione di tutto il Trentino (tre valli, tre fiumi, tre vitigni) e che possa, attraverso un progetto e un impegno comune, esprimere le peculiarità delle varie realtà che vi operano: aziende agricole, artigiani del vino, vinificatori e cantine sociali. Le particolari e diversificate condizioni climatiche del Trentino (da quello mediterraneo sul Lago di Garda e quello continentale in Val di Cembra), la latitudine, i vari livelli altimetrici, le molteplici componenti geologiche dei terreni, le tradizioni rimarcano, nei vini trentini, le sfumature aromatiche, la finezza e l’eleganza.
Il nome TRENTINER riassumerebbe ed evocherebbe tutto questo.
Alfio NICOLODI - Cembra (Tn)
TRENTATRÈ Moscato Giallo, Nosiola, Veltliner rosso
Trentatrè SALIZZONI - Calliano (Tn)
SALIZZONI - Calliano (Tn)
TRENTATRÈ Moscato Giallo, Nosiola, Lagarino Bianco
VIVALLIS - Nogaredo (Tn)
VIVALLIS - Nogaredo (Tn)
TRENTATRÈ Moscato Giallo, Nosiola, Vernaccia Bianca
Trentatrè Francesco POLI - S. Massenza (Tn)
Francesco POLI - S. Massenza (Tn)
TRENTATRÈ Moscato Giallo, Nosiola, Peverella
VALLAROM - Avio (Tn)
VALLAROM - Avio (Tn)
TRENTATRÈ Moscato Giallo, Nosiola, Verdealbara
Client 1
Client 2
Client 3
Client 4
Client 5
Client 6