Proposta Vini ti dà il benvenuto

Prima di accedere dichiara di essere maggiorenne.

Proposta Vini ti dà il benvenuto

Risultati della ricerca

Special Projects

Questa icona indica i prodotti dei Nostri Progetti, ovvero vini rari e fuori dalle logiche di standardizzazione.

    Vini Piwi

    1999

    PIWI International

    È oggi presente in Svizzera, Germania, Austria, Ungheria, Repubblica Ceca, Olanda, Francia, Danimarca, Belgio, Canada e Italia (per ora solo in Trentino Alto Adige, Veneto e Lombardia).
    Per l’Italia l’attuale responsabile è Werner Morandell, titolare della Lieselehof che fin dall’inizio è stato un infaticabile divulgatore dell’idea di produrre vino di qualità senza l’uso di prodotti chimici. 

    Le viti PIWI sono il risultato di incroci tra la vite europea, vitigni americani e vitigni asiatici. 

    La ricerca dell’associazione è indirizzata alla creazione di viti resistenti alla peronospora e all’oidio. 

    A tutt’oggi, esistono già una decina di varietà omologate in Italia che non hanno bisogno di alcun trattamento salvo casi di fortissime infezioni, in anni particolari, e anche in quel caso ne bastano uno o due.

    Conosciamo meglio le zone e i vignaioli di Vini Piwi

    TRENTINO
    CALLIARI MARIA RITA
    Solaris

    EL ZEREMIA
    Johanniter

    POLI Francesco
    Naranis

    PRAVIS
    Johanniter. Solaris, Sauvignier Gris

    VILLA PERSANI
    Silvo, Aromatta, Sauvignier Gris

    ALTO ADIGE
    LIESELEHOF
    Bronner, Sauvignier Gris, Solaris

    POLONIA
    SREBRANA GORA
    Seyval Blanc, Cabernet Cortis

    AUSTRIA
    HIRSCHMUGL
    Muscaris

    Vogliamo raccontarti una storia

    Scopri il progetto

    Conosci il produttore

    Leggi la storia precedente

    Leggi la prossima storia

    Leggi tutto l'articolo

    Espandi

    Chiudi

    Raccontano di me...

    Leggi il catalogo

    Leggi il prossimo catalogo

    Leggi il catalogo precedente